Il biglietto “sospeso”

TEATRO PER TUTTI: IL BIGLIETTO “SOSPESO”

Un “biglietto sospeso” per chi non può permettersi di andare a teatro: solidarietà e cultura si fondono nell’iniziativa della Camerata Musicale Salentina, storica associazione senza scopo di lucro che da ben 47 anni opera a Lecce e in tutto il territorio salentino.

Il progetto, ispirato alla tradizione napoletana del “caffè sospeso”, metterà a disposizione alcuni biglietti gratuiti, permettendo a persone in condizioni economiche o sociali svantaggiate di accedere a teatro e godere degli spettacoli. Un circolo virtuoso e inclusivo attivato dalla Camerata Musicale Salentina, di comune accordo con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Lecce, a favore della comunità.

Il meccanismo è molto semplice: chiunque, sottoscrivendo un abbonamento o acquistando un biglietto per uno spettacolo, può offrire un “biglietto sospeso” e fare in modo che il teatro sia davvero uno strumento di cultura per tutti. Per ogni biglietto sospeso donato, la Camerata ne offrirà un altro.

L’associazione comunicherà il numero di biglietti “sospesi” alle cooperative sociali e associazioni benefiche che vorranno aderire al progetto, le quali si occuperanno di selezionare di volta in volta coloro a cui regalare una serata a teatro.

Le Associazioni solidali che vogliano collaborare a questo progetto possono contattare gli uffici della Camerata al 348 0072655.